Senza categoria

Ogni quanto cambiare la traversina al cane 

Quanto tempo dedichi alla passeggiata con il tuo adorabile cane?

Molte persone, a causa di impegni lavorativi, scuola e altre attività non riescono a organizzare una routine per portare il proprio amico a quattro zampe a spasso e concedergli la possibilità di espletare i suoi bisogni fisiologici restando all’aria aperta. 

Per i più fortunati, ossia coloro che hanno una casa con un grande giardino, il problema non si pone, considerato che il fedele amico in questo caso ha la possibilità di fare i suoi comodi anche senza essere portato continuamente a passeggio. 

Ma chi non ha uno spazio esterno? 

Fortunatamente in commercio esistono le traversine per cani: praticamente un salvavita quando non puoi portare fuori il tuo cucciolo!

Cos’è la traversina per cani?

La traversina per cani è un dispositivo su cui l’animale può comodamente espletare i propri bisogni fisiologici. 

Esso è progettato in questo modo: uno strato superiore assorbe i liquidi emessi dal cane e uno strato inferiore impermeabile li trattiene senza sporcare il pavimento (o qualsiasi altra superficie) su cui poggia il dispositivo.  

In commercio ne esistono di svariate misure, così da poter scegliere le traversine maggiormente adatte alla grandezza del tuo cane (leggi anche: Dimensioni tappetino per canI: come scegliere il più adatto) e al luogo in cui devono essere posizionate in casa, a patto che stiano lontane dalle zone in cui si mangia e si dorme. 

Nel nostro Store sono disponibili differenti tipi di traversine; le puoi trovare al seguente link: https://www.gaiapet.eu/product-category/tappetini-igienici/ 

Perché è utile usarla 

La traversina per cani può essere davvero considerata un salvavita, una comodità nel caso in cui si presenta un imprevisto e  si è impossibilitati a portare fuori il cane. 

Vediamo alcuni dei principali motivi per cui può essere davvero utile usare la traversina. 

  • L’addestramento di un cucciolo: nelle prime settimane, il cane cucciolo dovrà imparare molte cose, tra cui dove poter fare e non fare i suoi bisogni. Per evitare che l’animale rilasci le sue urine in giro per tutta la casa, la traversina può esserti di grande aiuto!
  • Il cane anziano che fatica a camminare: i cani anziani, si sa, sono di una dolcezza infinita… è come se tornassero ad essere cuccioli di pochi mesi, con l’unica differenza che non riescono più a trascorrere intere giornate a camminare o a compiere tutte quelle attività che facevano da piccoli. Ecco perché, talvolta, potresti migliorare la qualità della sua vita se gli concedi la possibilità di fare i suoi bisogni sulla traversina senza dover camminare tanto e, di conseguenza, affaticarsi. 
  • Un’eventuale fase post intervento: i cani che subiscono un intervento chirurgico potrebbero avere difficoltà a camminare o, sotto consiglio del veterinario, non devono passeggiare troppo a lungo durante la riabilitazione, per far sì che la ripresa sia graduale e non ci siano incidenti di percorso.
  • Le condizioni metereologiche sfavorevoli: le temperature eccessivamente basse o alte, oppure un temporale estivo improvviso ti impediscono di portare il cane a passeggio? Nessun problema! La traversina sopperirà per un po’ di tempo a questo spiacevole inconveniente!
  • L’impossibilità di creare una routine per portare il cane a spasso: come dicevamo prima, gli impegni lavorativi, gli imprevisti dell’ultimo minuto e tantissime altre circostanze possono impedirti di portare il cane sempre a passeggio e magari sempre agli stessi orari. Per questo, se non vuoi ricevere sorprese poco gradite, utilizza una traversina per il tuo cane e non avrai problemi né sensi di colpa, se rientrerai a casa anche con estremo ritardo!

Per approfondire leggi anche: Tappetini igienici per cani: come si usano.

Con quanta frequenza è necessario sostituire la traversina

Dopo aver posizionato la traversina in un ambiente tranquillo, dove il tuo cane ha sempre facile accesso, potrà sorgerti un dubbio: una volta espletati i bisogni fisiologici, il dispositivo va sostituito nell’immediato oppure si può lasciare per qualche ora ancora lì, nonostante sia sporco?

Devi sapere che a questa domanda non c’è una risposta univoca: vale a dire che la frequenza con cui è necessario cambiare la traversina dipenderà da una serie di circostanze. 

Innanzitutto va considerata la taglia del cane, poiché maggiore sarà la sua grandezza e più liquidi espleterà sul dispositivo. 

Per questo, se hai un cane di taglia grande, potrà essere necessario sostituire la traversina almeno una volta al giorno

Se invece il tuo cane è ancora cucciolo e rilascia qualche goccia di urina ogni tanto, puoi cambiare il dispositivo anche dopo 2 giorni

Naturalmente, a prescindere dalla quantità di liquidi emessi dal cane, devi considerare anche un altro fattore: l’igiene in casa!

Se reputi opportuno sostituire la traversina tutti i giorni perché in casa ci sono bambini oppure per evitare che l’odore sgradevole si diffonda, allora devi farlo!

Si possono usare le traversine più di una volta?

Assolutamente sì!

Le traversine per cani sono progettate per assorbire una grande quantità di liquidi, motivo per cui possono essere utilizzate anche più di una volta

Puoi usarle due, tre, quattro volte o più!

Tutto dipenderà dalle abitudini in casa e, naturalmente, dal tuo fedele amico. 

Ad esempio, se stai addestrando il tuo cucciolo probabilmente non ci sarà molto liquido sulla traversina ogni volta che urina. 

Ciò significa che una vasta area del dispositivo rimarrebbe pulita e ancora utilizzabile. 

In questo tipo di situazione, sarebbe sia economico che ecologico usare la traversina almeno due o tre volte!

Non solo, riutilizzando assorbenti che hanno già l’odore di urina, rafforzerai le buone abitudini del tuo cane e insegnerai al tuo cucciolo qual è il posto in cui fare la pipì. 

Questo accelererà sicuramente il processo di addestramento!

Se la traversina è fai da te?

Nel caso in cui tu abbia deciso di cucire una traversina anziché acquistarla in negozio (perché sì, possono essere anche create a mano) devi tenere sempre presente la quantità di urine che emette il tuo cane. 

Se hai realizzato una traversina fai da te estremamente assorbente, puoi utilizzarla anche fino a 10 volte, a patto che l’odore dei liquidi impregnati non diventi troppo forte!

Le traversine per cani sono una buona soluzione?

Sei ancora indeciso? Scopriamo i pro e i contro dell’uso delle traversine.  

Vantaggi

I cuccioli hanno la vescica piccola, quindi hanno bisogno di fare la pipì frequentemente rispetto ai cani adulti. 

Infatti, non avendo ancora sviluppato un senso di autocontrollo, urinano quando è necessario. 

Poiché non sarai sempre in grado di uscire in tempo, le traversine rappresentano una buona alternativa in questo caso, soprattutto se sei anziano, troppo impegnato, o vivi in ​​un appartamento ai piani alti. 

Inoltre, se il tuo cucciolo non ha ancora ricevuto tutte le vaccinazioni, potrebbe essere rischioso esporlo a probabili infezioni o malattie quando passeggia all’aria aperta. 

Poi, le traversine rendono più facile pulire la pipì: basterà avvolgere il dispositivo e gettarlo nei rifiuti appositi

Le traversine sono ottime anche quando i cuccioli diventano adulti, perché l’animale assocerà sempre il suo bisogno alla funzione di tale dispositivo. 

Motivo per cui possono tornare utili se devi affrontare un viaggio o se il cane subisce un intervento e non può camminare molto. 

Svantaggi

Le traversine per cani, tuttavia, possono anche essere causa di cattive abitudini, se non ben gestite. 

Ad esempio, se un cucciolo si abitua solo a tale dispositivo, alla lunga potrebbe essere difficile modificare il suo comportamento. 

Inoltre, i cani non sanno che le traversine sono una sorta di “tampone” per la pipì. 

Quindi, tutto ciò che ha una forma, un odore o uno spessore simile può far pensare che si tratti di un dispositivo che ha lo stesso scopo. 

Tuttavia, a prescindere da quelli che potrebbero essere gli svantaggi e i vantaggi della traversina per cani, l’importante è saper educare l’animale nel modo giusto, così da poter convivere con lui nel modo più sereno, entusiasmante ed equilibrato possibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.